Marco Borradori, sindaco di Lugano
“La Casa Maternità e Nascita lediecilune interpreta e raccoglie i bisogni di diverse donne alla ricerca di un luogo intimo e protetto dove vivere l’esperienza della maternità. Il mio grazie più sentito va alle levatrici che ogni giorno, con dedizione e amore, si dedicano ai futuri genitori e ai loro bambini. Il 27 maggio scorso, in questa struttura, è venuto alla luce il centesimo bambino: un evento che ci riempie di profonda gioia e che sono certo avremo l’opportunità di festeggiare insieme non appena l’emergenza pandemica sarà rientrata”.
Messaggio del 24.11.2020

Dr. Med. Roberta Decio, presidente dell’Associazione Ginecologi Canton Ticino
Care ragazze delle diecilune,
congratulazioni per il traguardo raggiunto, il 100esimo bimbo venuto al mondo nella splendida oasi di pace che siete riuscite a creare nella vostra Casa Nascita.
Da sei anni avete ampliato l’offerta disponibile di punti nascita nel nostro Ticino, accompagnando le coppie in Casa Nascita e a domicilio. Quanti bei racconti ho sentito dalle pazienti che avete seguito in questi anni…
Per gli anni a venire mi auguro di cuore che possa continuare la bella collaborazione tra i differenti punti nascita e le diverse figure professionali. Ben vengano anche nuovi progetti…!
Un grande grazie ancora per il vostro lavoro. Roberta
Messaggio del 23.11.2020

Francesca Coppa Dotti, copresidente della Federazione Svizzera delle Levatrici, sez.Ticino
Care colleghe della casa nascita LEDIECILUNE,
la nascita di un figlio è un evento unico nella vita che auspichiamo possa essere vissuto da tutte le donne in sicurezza, nel rispetto dei propri ritmi e accolte nella ricerca di intimità, come avviene presso la vostra struttura.
In occasione del CENTESIMO lieto evento accompagnato dal vostro gruppo della Casa Nascita e Maternità Lediecilune, vogliamo esprimervi tutta la nostra gratitudine e stima per l’impegno nel proporre una scelta alternativa al parto ospedaliero per le donne che vivono in Ticino.
La ricchezza dell’offerta che gestite come gruppo, con incontri e corsi sono una punta di diamante che stimola tutte noi levatrici a migliorarci nell’accompagnamento delle donne/coppie.
L’ostetricia ticinese, grazie alla Casa Nascita, ha acquisito un tassello fondamentale nell’offerta di accompagnamento delle donne/coppie al quale ci auguriamo se ne aggiungano presto altri come l’apertura dei reparti ospedalieri alle levatrici aggiunte e la creazione di reparti gestiti da levatrici che permetterebbero ulteriormente di ampliare il ventaglio di possibili percorsi al momento della nascita del proprio figlio.
Con amicizia e stima. Francesca Coppa Dotti
Mairengo, 23 novembre 2020

Raffaele De Rosa, Consigliere di Stato e direttore del DSS
Citazione tratta dal saluto alla giornata di riflessione sul tema “Nascita e violenza: una relazione pensabile?” del 12.11.2019
“Credo fermamente che sviluppare anche in Ticino una cultura positiva sul tema della nascita, nel pieno rispetto del sentire intimo (fisico, emotivo, psicologico) della mamma, del bambino e della loro relazione, sia fondamentale per incoraggiare e sostenere la natalità del nostro cantone, in preoccupante diminuzione.”