Il parto

Partorire con noi in Casa Maternità e Nascita lediecilune

In Casa Maternità e Nascita lediecilune è possibile partorire con noi se la futura mamma è in buona salute generale e se la gravidanza è stata fisiologica (cioè senza particolari problemi). Il bebè deve presentarsi in posizione cefalica e non possiamo assistere parti gemellari.

Nel caso in cui si voglia incominciare un percorso con noi, consigliamo di contattarci con anticipo durante la gravidanza. Infatti è fondamentale conoscersi prima e instaurare un rapporto di fiducia reciproca per poter porre le basi per un parto naturale e fisiologico. È dimostrato da diversi studi che se la donna si sente a proprio agio con la levatrice e nel luogo previsto per il parto, l’apertura necessaria a far nascere il bebè è facilitata. È per questo motivo che, nel limite del possibile la levatrice che ha seguito la donna in gravidanza sarà la stessa ad assisterla durante il parto e anche nel puerperio (assistenza one to one).
La levatrice può seguire la gravidanza fisiologica (normale) eseguendo i controlli di base e richiedendo al medico specialista le 2 ecografie a inizio e fine gravidanza. Nel caso in cui dovesse vedere delle anomalie sarà sua premura inviare la donna ad un controllo con il medico
Per partorire con noi è necessario incontrarla almeno 3 volte durante la gravidanza. 

Dalla 37esima settimana di gravidanza due levatrici saranno di picchetto 24 ore su 24 e al momento in cui inizia il travaglio quella di riferimento per la donna l’accoglierà nei locali di Casa Nascita. La Casa dispone di un locale per il parto intimo e famigliare, in cui la donna può muoversi liberamente; attrezzato con un materassino, un seggiolino ed una piscina per il parto, oltre che tutti i medicamenti necessari per gestire un’emergenza. Nel caso in cui quest’ultima si presentasse, effettuate le cure necessarie, si provvederà al trasferimento in ospedale. Affinché il trasferimento avvenga nel migliore dei modi abbiamo un accordo con l’Ospedale Civico di Lugano.

Il travaglio viene assistito secondo le raccomandazioni delle ultime evidenze scientifiche, con la sorveglianza del battito cardiaco neonatale ad intermittenza (mediante sonicaid) e la sorveglianza generale della mamma. Assicuriamo tranquillità, intimità, e rispettiamo i tempi di mamma e neonato. Diamo la possibilità alla donna di muoversi e trovare la sua posizione anche durante il periodo delle spinte. Finora non abbiamo mai dovuto far uso dell’episiotomia; secondo la nostra esperienza, ma anche secondo le ultime evidenze scientifiche, può essere utile in rarissimi casi.
Non somministriamo medicamenti né per il dolore e neppure per accelerare il travaglio; se necessario usiamo l’omeopatia, l’aromaterapia o i massaggi.

Quando si avvicina la fase della nascita viene chiamata la seconda levatrice, che sarà presente al parto e nel dopo parto, come ulteriore sostegno e aiuto.
Al momento della nascita del neonato lasciamo lo spazio per un ‘accoglienza dolce, intima e profonda. Favoriamo il primo contatto con la mamma e con il papà, permettendo alla nuova famiglia di conoscersi e stare insieme. Durante il tempo del bonding (solitamente 2 ore) accogliamo la placenta, e sono i genitori a decidere quando tagliare il cordone ombelicale.
Nel caso in cui ci fossero delle lacerazioni dovute al parto la levatrice può suturare e curare la ferita.

Dopo il parto la coppia può rimanere in Casa Nascita fino a 24 ore, per riposarsi prima del rientro a casa e sono assicurati sorveglianza, aiuto e cure necessarie.

Al rientro a domicilio la levatrice assicurerà i controlli giornalieri a mamma e neonato, sorvegliando lo stato di salute di entrambi e consigliandola sull’allattamento.

La copertura di base della cassa malati (LAMal) riconosce tutte le prestazioni fornite dalle levatrici.
Per il parto in Casa Nascita si chiede alle coppie un forfait di CHF 600.— per i costi dell’infrastruttura (affitto locali, pulizie, pasti, luce e acqua), che viene rimborsato solo da alcune assicurazioni complementari.

Partorire con noi a domicilio

Se la donna si sente più tranquilla e a suo agio a casa sua, è possibile partorire con noi anche al proprio domicilio, se quest’ultimo non dista più di 30 minuti dall’ospedale più vicino.
Abbiamo le stesse modalità che per un parto in Casa Nascita, e portiamo a casa della coppia tutto il materiale necessario.

La copertura di base della cassa malati (LAMal) copre tutte le prestazioni delle levatrici.

Visite della Casa Maternità e Nascita lediecilune

È possibile visitare la Casa Maternità e Nascita lediecilune il primo sabato mattina di ogni mese, dalle 10.00 alle 11.00, avvisandoci con una mail a: hc.en1502941346ulice1502941346idel@1502941346atinr1502941346etama1502941346sac1502941346